Abc-transports.com




Alternative Medicines






Home
News
Earth
News
Air
News
Sea


Home » Normativa » Italian Laws » Albo Trasp. - Dec. Legge n. 256/01

Albo Trasp. - Dec. Legge n. 256/01


MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Dipartimento dei Trasporti Terrestri


Unità di Gestione
Autotrasporto di persone e cose
APC 5 - Prot. n.1825 - Circolare APC n. 24  - Roma, li 19/7/2001

 

INDIRIZZI OMESSI: OGGETTO: Decreto Legge 3 luglio 2001 n. 256.

 

Si fa seguito alla circolare 1659/PA del 2 luglio c.a. per dettare le disposizioni attuative del decreto legge 3 luglio 2001, n. 256, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale in data 4/7/01.

In base a quanto stabilito dall’art 2 di detto provvedimento, si distinguono le fattispecie di seguito elencate.

 

1. Imprese già iscritte all’Albo degli autotrasportatori alla data del 30.6.2001.

 

A) Imprese iscritte all’Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi, in possesso di tutti i requisiti relativi all’accesso alla professione (capacità finanziaria, capacità professionale; onorabilità) alla data del 30/6/2001 e titolari alla stessa data di autorizzazione globale o contingentata.

 

Tali imprese possono aumentare liberamente il proprio parco veicolare con ogni tipologia di veicoli previa presentazione della domanda contenente l’autocertificazione, come già specificato con circolare 1659/PA del 2/7/01, ottenendo l’immatricolazione dei relativi veicoli per uso di terzi.

 

Si ricorda che le stesse imprese, per immatricolare nuovi veicoli, devono aggiornare la capacità finanziaria, in misura pari a 5 milioni di lire per ogni veicolo supplementare.

 

B) Imprese iscritte all’Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi ai sensi dell’art.1 del DM 198/91 con la dimostrazione del solo requisito dell’onorabilità alla data del 30/6/2001.

 

Tali imprese possono, fino alla data del 31/12/01 continuare ad esercitare con le stesse tipologie di veicoli previste dallo stesso art. 1 DM 198/91. Qualora le predette imprese vogliano acquistare veicoli di diversa tipologia devono dimostrare i requisiti di capacità professionale e finanziaria e dimostrare di aver acquisito, per cessione d’azienda, impresa di autotrasporto, ovvero l’intero parco veicolare di altra impresa iscritta all’Albo, ed in possesso di titolo autorizzativo, globale o contingentato, che cessi l’attività.

 

C) Imprese iscritte nell’elenco separato dell’Albo (c.d. iscrizione provvisoria) in possesso dei requisiti per l’accesso alla professione (capacità finanziaria; capacità professionale; onorabilità) alla del 30/6/2001 e sprovviste di titolo autorizzativo.

 

Tali imprese, per poter esercitare devono dimostrare di aver acquisito, per cessione d’azienda, impresa di autotrasporto, ovvero l’intero parco veicolare di altra impresa iscritta all’Albo ed in possesso di titolo autorizzativo, globale o contingentato, che cessi l’attività.

 

Si precisa che, qualora una impresa risulti alla data del 30/6/2001 priva di veicoli ma in possesso di titolo autorizzativo, globale o contingentato, non revocato da parte dei competenti uffici, può immatricolare liberamente, qualora rientri nella fattispecie sub A).

 

2. Nuove imprese.

 

Dalla data del 1 luglio 2001 e fino alla data del 30 giugno 2003 le imprese che intendono esercitare la professione di autotrasportatore di cose per conto di terzi devono possedere i requisiti di onorabilità, capacità professionale e capacità finanziaria, essere iscritte all’Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi e dimostrare di avere acquisito, per cessione d’azienda, impresa di trasporto o intero parco veicolare di impresa iscritta all’albo ed in possesso di titolo autorizzativo, globale o contingentato, che cessi l’attività e quindi abbia richiesto la cancellazione dall’albo.

 

Pertanto, può essere acquisita soltanto impresa (o parco) che alla data del 30/6/2001 risulti regolarmente iscritta all’Albo ed in possesso di autorizzazione globale o contingentata.

 

Si precisa inoltre che:

 

A) nulla è innovato per le imprese titolari di autorizzazioni liberamente rilasciate (es.: SAI, 70/115, betoniere, ecc.), che possono quindi ottenere l’immatricolazione di ulteriori veicoli della stessa tipologia. Parimenti, coloro che intendono accedere al mercato unicamente con veicoli del tipo SAI, 70/115, ecc., possono esercitare l‘attività una volta ottenuta l’iscrizione all’Albo (con la dimostrazione dei tre requisiti relativi all’accesso alla professione). Resta inteso che, qualora dette imprese, di vecchia o di nuova costituzione, intendano dotarsi di veicoli superiori ai predetti limiti, devono dimostrare di aver acquisito, per cessione d’azienda, impresa di autotrasporto o intero parco veicolare di impresa iscritta all’Albo ed in possesso di titolo autorizzativo, globale o contingentato, che cessi l’attività e quindi abbia richiesto la cancellazione dall’Albo stesso;

 

B) fino al 31/12/01 le imprese che intendono esercitare la professione con veicoli rientranti nel disposto dell’art. 1 del DM 198/91 possono richiedere l’iscrizione all’Albo con la sola dimostrazione del requisito dell’onorabilità;

C) le imprese cedenti potranno nuovamente esercitare la professione rispettando il dettato dell’ultimo comma dell’art. 43 della Legge 298/74 e dell’art. 2 del Decreto Legge 256/01. Resta inoltre fermo quanto disposto dal DM 212/98, art. 10, comma 4;

 

D)     con decreto dirigenziale, nelle more della formale istituzione di un documento amministrativo di trasporto, in attuazione delle emanande disposizioni del nuovo codice della strada, verranno date disposizioni transitorie, per consentire la verifica del nuovo assetto del settore.

IL DIRETTORE - Dirigente Generale  
Dr.ssa  Clara Ricozzi

Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato




We are not responsible of the correctness and of the solvency of the advertisers of our network. Because of the mutable circumstances and of the complex nature of the information within the logistic and the transport the Publisher of the Portal, will not be responsible for all actions undertaken form the readers, regarding the furnished information and for the updating of the data furnished by the single advertisers.


Webmaster - Copyright © 1998, concessionaire: I.P. ELMORIANA LTD - All rights reserved