Abc-transports.com




Alternative Medicines






Home
News
Earth
News
Air
News
Sea


Home » Normativa » ADR » Trasporti ADR sotto i 1.000 kg

Trasporti ADR sotto i 1.000 kg


TRASPORTI ADR SOTTO i 1.000 Kg (1 Ton)

Nel  trasporto in ADR ci sono problemi se si carica della merce che non supera i  1000 kg ?

 Per rispondere con l’opportuna completezza alla domanda occorre precisare quanto segue:

 

La norma ADR prevede delle esenzioni per il trasporto di materie o oggetti che non superano determinati limiti di peso o volume (secondo che si tratti di materie solide o liquide), sinteticamente tali limiti, fatte salve le dovute eccezioni sono contenuti nella seguente tabella:

 

Materie

Limite di esenzione

Coefficiente di sicurezza

materie del gruppo di imballaggio I

20

50

materie del gruppo di imballaggio II

333

3

materie del gruppo di imballaggio III

1000

1

 

Per cui se ho un carico di lt. 200 di materie del gruppo di imballaggio II posso godere dell’esenzione parziale ma, per la stessa materia, se il carico fosse di lt. 400 sono obbligato all’applicazione totale delle norme ADR.

Risulta chiaro che non è vero che per trasporti sotto i 1000 kg non vi sono problemi di applicazione di norma.

Per completezza di informazione si esaminano si due seguenti casi di trasporto

 

  1. trasporto di:

 

kg. 10 di materia del gruppo di imballaggio I

lt. 200 di materia del gruppo di imballaggio II

kg 200di materia del gruppo di imballaggio III

 

presi singolarmente ciascun carico godrebbe del limite di esenzione tuttavia per sapere se il carico nel suo complesso gode del limite di esenzione occorre moltiplicare le quantità reali trasportate per i relativi coefficienti di sicurezza.

 

Si ottiene:

10 x 50             =             500

200 x 3             =            600

200 x 1 =            200

TOTALE            =        1300 poiché il totale super 1000 il trasporto non gode del limite di esenzione

 

  1. trasporto di:

 

kg. 3 di materia del gruppo di imballaggio I

lt. 150 di materia del gruppo di imballaggio II

kg 200di materia del gruppo di imballaggio III

 

presi singolarmente ciascun carico godrebbe del limite di esenzione tuttavia per sapere se il carico nel suo complesso gode del limite di esenzione occorre moltiplicare le quantità reali trasportate per i relativi coefficienti di sicurezza.

 

Si ottiene:

3 x 50               =             150

150 x 3             =            450

200 x 1 =            200

TOTALE            =                     800 poiché il totale non supera 1000 il trasporto  gode del limite di esenzione

 

Si tenga presente che comunque l’applicazione dell’esenzione non esonera dalla presenza del documento di trasporto, dell’omologa degli imballi e della corretta segnalazione dei colli.
Va anche annotata sul documento di trasporto la dicitura: “trasporto entro i limiti liberi previsti al 1.1.3.6”

 

Ing. Vizzini




We are not responsible of the correctness and of the solvency of the advertisers of our network. Because of the mutable circumstances and of the complex nature of the information within the logistic and the transport the Publisher of the Portal, will not be responsible for all actions undertaken form the readers, regarding the furnished information and for the updating of the data furnished by the single advertisers.


Webmaster - Copyright © 1998, concessionaire: I.P. ELMORIANA LTD - All rights reserved