Abc-transports.com




Alternative Medicines






Home
News
Earth
News
Air
News
Sea


Home » Normativa » Italian Laws » C.M.R. - Lettera di Vettura

C.M.R. - Lettera di Vettura


C.M.R.

Esempio di lettera di vettura secondo le convenzioni CMR

Il CMR, acronimo di Convention des Marchandises par Route, è l'accordo internazionale tipico del trasporto internazionale su strada, da cui è derivato il documento, colloquialmente definito anch'esso come CMR ma più precisamente definibile come Lettre de voiture internationale (in lingua francese, obbligatoria) e tradotta ad esempio in "Lettera di vettura internazionale" in italiano, "International Consignment Note" in inglese e "Frachtbrief Transportdokument" in tedesco.

La regolamentazione per l'emissione del documento è contenuta nella Convenzione omonima stipulata in prima stesura a Ginevra il 19 maggio 1956.

Oltre che per un trasporto effettuato integralmente su strada, la convenzione è valida anche per i trasporti intermodali con parte del percorso effettuato tramite ferrovia, nave e aereo purché non si verifichi una interruzione del trasporto stesso (ad esempio con scarico della merce da autocarro e riposizionamento su altro mezzo), nel qual caso vengono applicate le convenzioni relative al nuovo tipo di trasporto.

Indice

1 Emissione della Lettera di vettura

2 Contenuto della Lettera di vettura

3 Regole legali per il documento emesso

4 Collegamenti esterni


Emissione della Lettera di vettura

Il documento è consegnato dal trasportatore (vettore) al mittente (caricatore) in minimo tre esemplari validi; è compito del mittente la sua compilazione prima che gli esemplari vengano firmati da entrambe le parti.

Il primo è consegnato al mittente

Il secondo, di competenza del destinatario, accompagna la merce fino a destino

Il terzo è trattenuto dal vettore, regolarmente controfirmato per ricevuta della merce

Contenuto della Lettera di vettura

Il documento contiene le condizioni di trasporto e deve recare le seguenti indicazioni obbligatorie:

data e luogo di emissione

nome e indirizzo del mittente

nome ed indirizzo del destinatario

nome ed indirizzo del luogo di destinazione se diverso dal destinatario

natura, peso,quantità e/o numero delle cose da trasportare

indicazione degli eventuali punti obbligatori di transito per le operazioni doganali

istruzioni relative alle spese di trasporto, se pagato in partenza o a destino, preferibilmente utilizzando le rese codificate nell'Incoterms

indicazione e classificazione dell'eventuale merce pericolosa A.D.R.

solitamente, specialmente nel caso di trasporto a carico completo, vengono riportati anche i dati di immatricolazione del mezzo di trasporto

Regole legali per il documento emesso

Il C.M.R. fa fede delle condizioni di trasporto e del ricevimento delle merci da parte del vettore.

Può essere rilasciato all'ordine ed in tal caso i diritti verso il vettore si trasferiscono mediante girata, non è tuttavia un documento rappresentativo di merce ma solo di legittimazione (identificazione) dell'avente diritto alla prestazione.

Per la legge italiana (art.1685 C.C.) il mittente ha diritto, prima che la merce sia consegnata al destinatario, a chiederne la restituzione oppure la consegna ad un diverso destinatario.

Collegamenti esterni

Testo della convenzione CMR del 1956

Testo della convenzione CMR del 1978

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Vai a: Navigazione, cerca

 

 

Wikipedia.org




We are not responsible of the correctness and of the solvency of the advertisers of our network. Because of the mutable circumstances and of the complex nature of the information within the logistic and the transport the Publisher of the Portal, will not be responsible for all actions undertaken form the readers, regarding the furnished information and for the updating of the data furnished by the single advertisers.


Webmaster - Copyright © 1998, concessionaire: I.P. ELMORIANA LTD - All rights reserved