Abc-transports.com




Alternative Medicines






Home
News
Earth
News
Air
News
Sea


Home » News » Utility info » Trasporti Futuro - 3

Trasporti Futuro - 3


MEZZI di TRASPORTO del FUTURO
MEAN of  TRANSPORTS in  the FUTURE

Se il Parcheggio è un Vertiporto        

 

 

 

 

 

Nei fumetti di Nathan Ne­ver, i detective dell'A­genzia Alfa viaggiano su auto volanti. 
E il lettore fantastica sulla vita nel 2100.
 
Eppure basterebbe andare a Davis, m California: al 1222 di Research Park Drive, dove ha sede la Mol­ler. Da qui, nei prossimi 2 anni, usciranno 500 auto volanti all'anno: le Skycar. Si stanno infatti concludendo i test di volo ed entro il 2001 la Federal Aviation Admini­stration, l'ente americano per la sicurezza del volo, inizierà i collaudi per la certificazione. Due anni più tardi cominceranno le vendite: prezzo stimato, a regime, 60 mila dollari, 120 milioni.
La Skycar avrà le dimensioni di un'auto e viaggerà sulle normali strade a 60 km/h. 
Una volta fuori città, però, i deflettori delle quattro turbine cambieranno posizione facendola sollevare in verticale per poi "lanciarla" in volo a 600 km/h.

Copy of vertiporto1.jpg (7840 byte)


La previsione non è del tutto azzardata. 
Tanto la Faa quanto la Nasa hanno infatti avviato un pro­gramma di studi per la gestione del traffico aereo delle future auto volanti. Che non saranno le sole ad attraversare i cieli. 
Dal settembre dello scorso anno, all'Ames Research Center di Moffett Field (California), gli ingegneri della Nasa hanno iniziato i test sul Solo Trek Xfv. 
La rivoluzione è tutta nella sigla: xfv sta per exo-skele­ton flying vehicle, un esoscheletro volante. Proprio come nei fumetti fantascientifici. 
Al progetto ha la­vorato in gran segreto per tre anni la società Millennium Jet. 
Dopo le prove a terra del settembre '99, quest'estate inizieranno i test in galleria del vento e i primi voli di collaudo.

 

 

  

                 Copy of vertiporto2.jpg (4110 byte)

Atterraggio In giardino  

Unico problema, trovare lo spazio per atterrare. 
Al momento, infatti, le regole di sicurezza della Faa impongono l'uso della Skycar solo da eliporti o aeroporti. «Ma pensiamo di convincere le autorità ad autorizzare l'uso di vertiporti,
spazi dedicati a queste vetture, anche in giardino» dice Moller.

 

Copy of vertiporto3.jpg (4903 byte)

Focus 72
Addio code, quindi. 
Alla Moller hanno calcolato che, se domani volasse lo stesso numero di vetture oggi in circolazione, tra loro ci sarebbe una distanza di almeno un chilometro e mezzo, in ogni direzione. 
In fondo, l'auto volante progettata da Paul Moller può raggiungere i 9 mila metri di quota (la cabina è pressurizzata come su un aereo). 
Se si dovesse avvicinare troppo un'altra vettura, interverrebbe il Tcas, il sistema anticollisione utilizzato anche sugli aerei di linea (raggiunta una distanza programmata,l'aereo prende quota automaticamente).

                       

Copy of Copy of vertip.jpg (8888 byte)    


Rotori Individuali:
Nelle simulazioni al computer funziona tutto: velocità massima 80 km/h, autonomia 300 km, nessun problema con condizioni meteo difficili,  né per il carburante: comune benzina a 87 ottani. Anche guidano è semplice. 
Con due manopole il pilota controlla velocità delle due eliche e inclinazione dei condotti: muovendole in avanti o indietro insieme si avanza o si indietreggia, mentre alternandole si sposta il velivolo sull'asse verticale. 
Spostando poi dilato il peso del corpo (come in moto) si controllano le virate.
Intanto, però, il giapponese Gennai Yanagisawa ha present­to al salone di Oshkosh, la fiera Usa più importante per gli amanti del volo," l'Ispettore Gadget": due rotori controrotanti e una sorta di grande joystick, che scende dall'alto, con il quale il pilota, seduto in poltrona, controlla il velivolo. 
L'Ispettore Gadget, ufficialmente battezzato Gen H 4, già vola...

  

Moller




We are not responsible of the correctness and of the solvency of the advertisers of our network. Because of the mutable circumstances and of the complex nature of the information within the logistic and the transport the Publisher of the Portal, will not be responsible for all actions undertaken form the readers, regarding the furnished information and for the updating of the data furnished by the single advertisers.


Webmaster - Copyright © 1998, concessionaire: I.P. ELMORIANA LTD - All rights reserved